Organizzare l’ufficio di casa

Organizzare l’ufficio di casa

Non sono pochi i professionisti che stanno pensando di dedicare una stanza o anche soltanto un angolo della casa ad ufficio. Le motivazioni sono differenti: se è vero che, specie negli ultimi anni, il lavoro da casa o telelavoro è nettamente aumentato, è anche vero che anche professionisti come avvocati o commercialisti preferiscono lavorare nel comfort di casa propria, magari in orario notturno o anche dopo la classica giornata in ufficio. Tuttavia, scegliere gli arredi migliori non è affatto facile: ecco perché diventa importante studiare per tempo le possibili soluzioni per gli ambienti a disposizione e giungere ad un compromesso che si riveli vincente.

Se volessimo consigliare delle linee guida da seguire per l'acquisto di nuovi arredi per una zona ufficio, potremmo anzitutto dire che la scelta migliore sono i colori chiari. Non solo per i mobili, come scrivania o poltrona, ma anche per i complementi d'arredo: lampade dai colori chiari, cornici e tappeti in tinta possono dare l'idea di uno spazio professionale ma, al tempo stesso, elegante e adatto anche ad un incontro informale con un socio o un cliente. Non bisogna dimenticare che quando si va a creare una zona ufficio in una casa già arredata bisogna comunque seguire lo stile degli arredi già presenti e trovare colori che non creino un contrasto eccessivo, motivo per cui il bianco è sempre una buona opzione.

Ampio spazio al vetro e ai materiali innovativi: acciaio e alluminio mostrano tutta la loro forza e la loro resistenza ma, per chi preferisce qualcosa di tradizionale, il legno potrà essere una valida alternativa. Oltre a scrivania e poltrona, un ufficio che si rispetti deve essere arricchito anche con schedari e scaffali in cui poter conservare documenti e pratiche. In questo caso, occorre prestare attenzione allo spazio a disposizione e cercare di ottimizzare angoli o zone nascoste: mensole e armadi possono essere una buona possibilità per un ambiente discreto ma professionale.

Ma non abbiate paura di cercare e sperimentare: ogni ufficio racconta qualcosa su chi lo vive e incanta chi lo osserva.